Canaletto: vita e opere in 10 punti

0

Breve biografia della vita e delle opere di Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, noto soprattutto come vedutista. Nuovo video della serie l’artisti in 10 punti realizzato con lo scopo di farvi conoscere i protagonisti dell’arte.

Giovanni Antonio Canal, poi conosciuto come Canaletto, nacque a Venezia nel 1697 in una famiglia legata a filo doppio con l’arte. Era infatti figlio di Bernardo, pittore di scenografie teatrali, che fece iniziare la carriera di Antonio come scenografo. Ma il carattere di Canaletto lo spinse abbastanza presto ad allontanarsi gradualmente da un genere esclusivamente decorativo. A Roma avvenne la svolta per Canaletto che molto probabilmente entrò in contatto con Van Wittel e altri olandesi, pittori di vedute e cosiddetti bamboccianti, chiamati così dal soprannome “bamboccio” dato a Pieter van Laer, principale esponente di questo gruppo d’artisti.

Il video è sottotitolato in italiano, inglese, francese e spagnolo. Per i sottotitoli in lingua straniera puoi contribuire anche tu! Segui quindi la playlist “artisti in 10 punti” per non perderti mai nulla e lascia un commento sotto ai video in cui puoi tu stesso suggerirci opere oppure nuovi temi da trattare in futuro. Il tuo contributo è prezioso. 😊

Iscriviti al mio canale Youtube: www.youtube.com/artesplorandochannel

Ecco qui le playlist principali:

➡ Al museo con Artesplorando: http://bit.ly/2dJDEyZ
➡ Audioquadri: http://bit.ly/2hDPO1A
➡ 10 momenti di: http://bit.ly/2dJCQdk
➡ Artisti in 10 punti: http://bit.ly/2dJCEur
➡ Artesplorazioni: http://bit.ly/2iW15bP
➡ Quick Art: http://bit.ly/2j7jkvp

Letture da Artesplorando blog

➡ Riva degli Schiavoni
➡ La conquista della luce
➡ La pittura dai tratti essenziali

Letture consigliate

➡ Canaletto http://amzn.to/2xje9NL
➡ Bellotto e Canaletto. Lo stupore e la luce http://amzn.to/2wgkkoY
➡ Canaletto, Phaidon http://amzn.to/2xiWaal

Buona visione e buona lettura!

C.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here