William Turner – pioggia, vapore e velocità

0

L‘audioquadro è un nuovo modo per conoscere i più grandi capolavori della storia dell’arte. In maniera semplice e in pochi minuti. Qui vi parlerò di pioggia, vapore e velocità di Turner. William Turner dipinse la natura come nessun artista aveva mai fatto prima: trasformandola in un cosmo di luce e colore.

sostieni artesplorando

Pioggia, vapore e velocità

Furono per lui di grande ispirazione i paesaggi di Claude Lorrain e le riflessioni di Edmund Burke sul bello e il sublime. Ma seppe superare tutti i capolavori che lo precedettero. Pioggia, vapore e velocità è suddiviso in due orizzontalmente: la zona superiore presenta una grana morbida nei toni del giallo, con ampie zone di un bianco luminoso interrotte da isole di sfumature grigiazzurre. Vedere in questa struttura cromatica un cielo spazzato dagli elementi è un’interpretazione semplice, mentre l’indefinita parte inferiore si lascerebbe a malapena decifrare, non fosse che Turner, grazie alla piccola barca e al ponte sulla sinistra, ha inserito segni concreti che permettono di ricondurre l’insieme all’immagine di un paesaggio.

Turner

Il video è anche sottotitolato in italiano, inglese, francese e spagnolo. Per i sottotitoli in lingua straniera puoi contribuire anche tu! Segui quindi la playlist “audioquadri” per non perderti mai nulla e lascia un commento sotto ai video in cui puoi tu stesso suggerirci opere oppure nuovi temi da trattare in futuro. Il tuo contributo è quindi prezioso. 😊

Iscriviti al mio canale Youtube: www.youtube.com/artesplorandochannel

Ecco qui le playlist principali:

➡ Al museo con Artesplorando: http://bit.ly/2dJDEyZ
➡ Audioquadri: http://bit.ly/2hDPO1A
➡ 10 momenti di: http://bit.ly/2dJCQdk
➡ Artisti in 10 punti: http://bit.ly/2dJCEur
➡ Artesplorazioni: http://bit.ly/2iW15bP
➡ Quick Art: http://bit.ly/2j7jkvp

La riproduzione dell’opera:

➡ https://amzn.to/2RbJGPp

Letture da Artesplorando blog:

➡ www.artesplorando.it/2015/01/paesaggi-pioggia-vapore-e-velocita.html

Buona visione e buona lettura!

C.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here