Home Opere Dipinti Annunciata, Antonello da Messina

Annunciata, Antonello da Messina

0
Antonello da Messina
Antonello da Messina, L'Annunciata
Antonello da Messina
Antonello da Messina, L’Annunciata

Ed eccoci a una nuova opera, Annunciatache voi stessi avete votato di più tra quelle dell’artista Antonello da Messina, in occasione del sondaggio realizzato nella ➡community di Artesplorando su Facebook. In poetico equilibrio tra l’analitica ricerca fiamminga e la monumentalità italiana, Antonello da Messina combina la vivacità degli sfondi e la vitalità appassionata dei ritratti. Viaggia molto questo artista lungo la penisola, da Venezia a Napoli, realizzando una carriera molto dinamica. Negli ultimi anni di vita però torna nella sua Sicilia, dove lascia una duratura eredità artistica e un grande capolavoro com’è l’Annunciata di Palermo, conservata a Palazzo Abatellis. Questo capolavoro, dipinto probabilmente in Sicilia nel 1476, mostra Maria interrotta nella sua lettura dall’Angelo dell’Annunciazione.

Un dipinto che è stato per anni oggetto di indagini e studi di vario genere perché considerato “misterioso”. Ancora oggi è ritenuto uno dei dipinti più enigmatici, e sicuramente uno dei più significativi, nella storia dell’arte. L’elemento principale che colpisce è che si tratta di una rappresentazione dell’Annunciazione, eppure non vediamo alcun angelo. Quindi possiamo solo intuire ciò che sta accadendo dall’atteggiamento di Maria. È chiaro che la Vergine, impegnata a leggere, viene distratta da qualcosa o da qualcuno. Ecco quindi che alza lo sguardo e si volta leggermente verso l’oggetto della sua distrazione. Con la mano destra, sembra quasi salutare chiunque le stia parlando, ma, se guardiamo da vicino, ci rendiamo conto che è più di questo. Con quel gesto sta esprimendo delicatamente, ma fermamente, il consenso alla richiesta che ha appena ricevuto.

L’effetto e le emozioni che sorgono in noi dalla visione di questo capolavoro sono legate al fatto che vediamo la Vergine Maria esattamente come l’ha vista l’Angelo. Noi spettatori diventiamo i portatori del fatidico annuncio.

Continua l’esplorazione:

Allora, vi è piaciuta quest’opera? Conoscevate già Antonello da Messina? Scrivetemi impressioni, pareri, suggerimenti e rimanete ancora con me su Artesplorando 🙂

➡ Gli altri post sull’artista
➡ Antonello da Messina. L’opera completa http://amzn.to/2j8KkgW
➡ Antonello da Messina. Ritratto d’uomo http://amzn.to/2eJHWb8
➡ Antonello da Messina. Rigore ed emozione http://amzn.to/2wcqmD6

C.C.

Questo post si avvale di contributi bibliografici vari che potete consultare qui

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here