Buon Ferragosto e buona estate

0

Buon Ferragosto e buona estate

Ciao a tutti Artesploratori!
Come in ogni estate, mi preparo a una piccola pausa estiva che coincide con la settimana di Ferragosto. Non preoccupatevi però, anche quest’anno non durerà molto. Sarà un breve periodo per riordinare le idee e partire poi con una nuova stagione, ricaricato. Sono in cantiere molti video, articoli … novità! Insomma tanto materiale che vi permetterà di esplorare l’arte e la sua storia, nella miglior tradizione di Artesplorando. Questa parte di stagione 2020 non è stata semplice, per nessuno. Le vicende che hanno segnato le nostre società a livello globale ci hanno segnato tutti. Mi piace però pensare, nel mio piccolo, di avervi aiutato nei momenti difficili. Di avervi regalato una pausa di bellezza.

Buona estate con Joacquin Sorolla

Nell’augurarvi buone vacanze vi regalo un’altra pausa di bellezza. Un commento a un’opera che ci porta alle assolate spiagge del nostro Mediterraneo: estate, di Joacquin Sorolla. Attorno al 1900 Joacquin Sorolla y Bastida abbandonò il realismo sociale per entrare in una fase più matura; negli anni successivi divenne uno degli esponenti di spicco dell’impressionismo spagnolo. I principali cambiamenti del suo stile comportarono la rinuncia alla rigidità delle forme classiche e la scoperta della pittura en plein air. L’artista divenne famoso in tutto il mondo per la sua capacità di raffigurare la luce e le onde del Mediterraneo. Proprio come accade in quest’opera.

estate, di Joacquin Sorolla
Joacquin Sorolla, estate

Inviato da Sorolla al Salon di Parigi del 1905, il dipinto è uno dei più suggestivi della sua produzione: una vivace scena ambientata su un’assolata spiaggia. Realizzato proprio per far sentire la sensazione dell‘atmosfera fresca della spiaggia, l’opera ci mostra anche gli effetti del vento sui tessuti, della luce e dei riflessi dell’acqua sulla pelle delle figure rappresentate. Una scena di vita quotidiana che diventa il pretesto giusto per il pittore per elaborare la sua ricerca sui valori atmosferici come un problema artistico al centro della propria poetica. Sorolla era affascinato dalla luce accecante del sole nella natia Valencia, luce che rivive in questo dipinto spontaneo e audace.

Restate connessi ai social

Per quanto riguarda le pagine social, a parte Youtube, queste continueranno a condividere e postare senza nessuna interruzione. Anche quando sarete in montagna o al mare sotto il sole di Ferragosto. Vi ricordo quindi tutti i link utili a riguardo:

La pagina Facebook del blog dove ogni giorno trovate immagini, video e link che vi trasportano nel mondo dell’arte ➡ www.facebook.com/Artesplorando
Il profilo Twitter per seguire i cinguettii sull’arte ➡ twitter.com/artesplorando
Il profilo Pinterest con tante bacheche interessanti su artisti, movimenti e argomenti che vi potranno ispirare ➡ www.pinterest.com/artesplorando/
Il profilo Instagram,ricco di spunti e ispirazioni d’arte ➡ www.instagram.com/artesplorando/
E ovviamente il canale Youtube che ormai è un vero riferimento per appassionati d’arte, studenti o semplici curiosi, nel quale recuperare tanti tanti video ➡ www.youtube.com/user/artesplorandochannel

Oltre a questi link vi invito a seguire tutte le attività della community di Artesplorando su Facebook.

Buon Ferragosto quindi e a presto!

C.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here