Home Generi Nudo Pagina 2

Nudo

Dei e uomini ... nudi alla meta!

Dei e uomini … nudi alla meta!

Continua il nostro viaggio nel nudo e lo fa percorrendo l'arte greca antica. Tappa fondamentale per tutta l'arte occidentale. La grande statuaria e pittura greca porrà al proprio centro il nudo. Scompaiono progressivamente gli idoletti femminili nudi, e si...
L'origine del mondo, Gustave Courbet

L’origine del mondo, Gustave Courbet

Quest'opera non ha certo bisogno di chiarimenti iconografici. Il dipinto realizzato nel 1866 raffigura il dettaglio di una donna quasi completamente nuda, abbandonata forse su un letto, con le gambe lascivamente allargate nel mostrare la vera protagonista della tela:...
Sandro Botticelli, nascita di Venere, 1484

Sandro Botticelli, Nascita di Venere

Quest'opera di Sandro Botticelli, la Nascita di Venere, è uno dei dipinti più famosi al mondo. Esponente di spicco della Scuola fiorentina, dopo un apprendistato presso Filippo Lippi, Botticelli si fece un nome con il dipinto allegorico che ritrae...
Paul Cezanne, tre bagnanti

Il nudo dal postimpressionismo ai giorni nostri

Continua l'esplorazione attraverso l'interpretazione del nudo nella storia dell'arte. La grande area di esperienze indicata come postimpressionismo, impegnata a ridefinire il territorio e gli statuti dell'arte rispetto alla sua stessa ragion d'essere e nei rapporti con il pubblico, non guarda...
Jean-Auguste-Dominique Ingres, il bagno turco

Jean-Auguste-Dominique Ingres, il bagno turco

Oggi abbiamo un grande artista ad aggiungere un altro tassello alla storia del romanticismo: Jean-Auguste-Dominique Ingres! Tutti voi sicuramente lo conoscerete. Fu avviato al disegno dal padre, scultore e stuccatore, che nel 1791 lo iscrisse all'Accademia di Tolosa. Nel...
nudi femminili

Tiziano, Venere di Urbino

La Venere di Urbino di Tiziano è un grande capolavoro della storia dell'arte. Mark Twain in Vagabondo in Italia, il suo diario di viaggio del 1880, descrive questo dipinto come "il più orrendo, ignobile e osceno che il mondo...
Torso del Belvedere

Torso del Belvedere

Il famoso Torso del Belvedere si trova nel museo Pio Clementino in Vaticano. Al centro della cosiddetta Sala delle Muse, costruita dall’architetto Michelangelo Simonetti nel 1780 circa e affrescata sul soffitto da Tommaso Conca. La sala è dedicata ai...
nudi femminili

Venere Rokeby, Diego Velazquez

Questo è l'unico esempio superstite di un nudo femminile realizzato da Velázquez nonché uno dei suoi ultimi dipinti. Il soggetto era alquanto raro in Spagna perché incontrava la forte disapprovazione della Chiesa, a tal punto che i pittori venivano...
Maja Desnuda e Maja vestida

Maja Desnuda e Maja Vestida, Goya

La Maja Desnuda e Maja Vestida, due delle opere più famose del pittore spagnolo Francisco Goya. Da un lato una donna vestita con un abito trasparente e una giacca gialla con decorazioni nere, distesa su un divano di velluto...
Nudità ellenistiche e romane

Nudità ellenistiche e romane

E siamo arrivati ad un punto di svolta nell'arte del nudo, il cosiddetto periodo ellenistico. L'età ellenistica, che si apre convenzionalmente con la morte di Alessandro Magno nel 323 a.C., è un'epoca molto complessa, ma dai chiari contorni culturali....

SEGUICI SU

101,677FansMi piace
1,021FollowerSegui
2,108FollowerSegui
2,808FollowerSegui
36,000IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Alexander Calder

Alexander Calder: piccola guida per conoscere l’artista

Celebre per le sue sculture mobili liriche, sospese, contraddistinte da forme e colori elementari. Alexander Cader ha realizzato sculture pubbliche a grande scala, antropomorfiche...