Home Generi Ritratto Pagina 15

Ritratto

Il ritratto nel quattrocento italiano

Il ritratto nel quattrocento italiano

Come spesso accadde nella storia dell'arte, anche nel caso del ritrattismo l'Italia svolge un ruolo chiave per il suo sviluppo ed evoluzione. Nella storia del ritratto, il quattrocento in Italia segna la contrapposizione tra il ritratto dipinto e quello scolpito:...
Il ritratto fiammingo

Il ritratto fiammingo

I volti dei dipinti fiamminghi hanno una nuova vita, una luce negli occhi che crea un'empatia con chi li osserva. Con in maestri fiamminghi si ha infatti la nascita di un'impostazione diversa del ritratto. Il personaggio dipinto si distacca...
Il ritratto gotico

Il ritratto gotico

Continua il percorso a tappe attraverso la storia del ritrattismo. La fine dell'età classica comporta il declino del ritratto. Nei secoli che vanno dalla dissoluzione dell'impero romano (IV secolo d.C.) all'età comunale (XIV secolo d.C.) questo genere è alquanto raro,...
Il ritratto bizantino

Il ritratto bizantino

Con il trasferimento della capitale da Roma a Bisanzio (330 d.C.) e poi con la suddivisione politica dell'Impero Romano in Impero d'Oriente e Impero d'Occidente (395 d.C.) si aprì un nuovo capitolo nella storia: nacque l'Impero Bizantino che durò...
I ritratti del Fayoum

I ritratti del Fayoum

Queste opere d'arte mi hanno sempre molto colpito per la loro forza espressiva e straordinaria modernità. Con l'espressione ritratti del Fayoum (Egitto), s'intende una serie di circa 600 ritratti funebri, fortemente realistici, realizzati per lo più su tavole lignee, che...
Il ritratto romano imperiale

Il ritratto romano imperiale

Come affrontarono gli imperatori romani il rapporto con il ritratto? L'età di Augusto (primo imperatore romano) fu caratterizzata in tutte le vicende artistiche da un'algida classicità. In particolare fu nel ritratto che si ebbe la fusione tra il tipo ufficiale e...
Il ritratto Etrusco-Italico

Il ritratto Etrusco-Italico

In Grecia abbiamo visto come qualsiasi rappresentazione umana fosse concepita come statua intera, con il corpo inteso come un tutto inscindibile. In era italica etrusca, invece, esisteva la suggestione che la personalità caratteristica di una figura si concentrasse nella testa...
Il ritratto Ellenistico

Il ritratto Ellenistico

Se avete seguito il percorso del ritratto dal principio, questo post sarà la continuazione ideale, conducendovi alla scoperta del ritratto Ellenistico. Ellenismo è un termine moderno, utilizzato per indicare quel periodo della storia del Mondo Antico che segue le imprese...
Il ritratto greco classico

Il ritratto greco classico

In passato alcune culture erano contrarie all'utilizzo del ritratto, può suonare strano, ma è così. Nell’Antica Grecia esistevano dei vincoli di natura morale che impedivano la diffusione della rappresentazione ritrattistica, come il divieto di esporre qualsiasi immagine "privata" in luogo...
Il ritratto greco arcaico e la creazione del ritratto fisionomico

Il ritratto greco arcaico e la creazione del ritratto fisionomico

Assieme alla scoperta dello spazio pittorico, la creazione del vero ritratto fisionomico è uno dei più grandi traguardi della civiltà greca. Ma prima di arrivare a questo risultato i greci conobbero sia il ritratto "intenzionale" che quello "tipologico" ovvero...

SEGUICI SU

101,677FansMi piace
1,021FollowerSegui
2,080FollowerSegui
2,716FollowerSegui
32,300IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Caravaggio, incoronazione di spine

Caravaggio, incoronazione di spine

Questo è un dipinto molto discusso. Come spesso capita con i grandi artisti e i grandi capolavori. Alcuni studiosi hanno infatti attribuito l'opera a...