Ritratto

Hans Holbein il Giovane, ambasciatori, 1533

Ambasciatori, Hans Holbein il Giovane

Gli Ambasciatori è tra le opere più celebri della National Gallery oltre a essere un vero e proprio quadro-rebus, per la grande quantità di oggetti e di significati simbolici nascosti in esso. Il dipinto è opera di Hans Holbein...
Autoritratto con collana di spine, Frida Kahlo

Autoritratto con collana di spine, Frida Kahlo

Nonostante le piccole dimensioni, Autoritratto con collana di spine cattura moltissimo il nostro interesse, dal momento che contiene così tanti simboli legati a Frida Kahlo. E il mistero legato ai simboli è proprio una delle maggiori calamite per la...
Autoritratto sulla Bugatti verde, Tamara de Lempicka

Autoritratto sulla Bugatti verde, Tamara de Lempicka

Poche opere come Autoritratto sulla Bugatti verde del 1929 ben rappresentano Tamara de Lempicka e l’epoca in cui visse il suo successo. Nel pieno della liberazione femminile dal potere totalitario maschile. Celebrata dagli uomini già nel 1907, da Filippo...
Ritratto della marchesa Casati con levriero, Giovanni Boldini

Ritratto della marchesa Casati con levriero, Giovanni Boldini

Giovanni Boldini è noto come il prototipo del ritrattista della cosiddetta Belle Epoque. Un artista che lavorò per una clientela prestigiosa che comprendeva personaggi come Consuelo Vanderbilt, la marchesa Luisa Casati, la celebre ballerina Cléo de Mérode e le...
Il ritratto nell'età di Leonardo

Il ritratto nell’età di Leonardo

Oggi vediamo da vicino il ritratto nell'età di Leonardo. La fine del Quattrocento è segnata da una serie di eventi straordinari che faranno da spartiacque tra il mondo delle corti e delle signorie e quello degli imperi, con orizzonti...
Giuseppe Arcimboldo ritrattista fantasioso!

Giuseppe Arcimboldo ritrattista fantasioso!

Il percorso sul ritratto ci porta anche a scoprire artisti stravaganti, estrosi, estremamente fantasiosi. È il caso di Giuseppe Arcimboldo. Arcimboldo (Milano, 1526 - 11 luglio 1593) iniziò la sua attività intorno alla metà del XVI secolo, assieme al padre, come...
Il ritratto nell'area mesopotamica

Il ritratto nell’area mesopotamica

La terra tra i due fiumi ha generato culture che hanno contribuito molto allo sviluppo della ritrattistica. Importanti testimonianze, riguardo al ritratto, infatti ci arrivano dalle popolazioni che si alternarono nell'occupazione della Mesopotamia, territorio dell'odierno Iraq. Nell'epoca sumera si...
Raffaello ritrattista poco ricordato

Raffaello ritrattista poco ricordato

Raffaello Sanzio (1483-1520), insieme a Leonardo e Michelangelo è uno dei pilastri del rinascimento maturo, un vero genio, la cui carriera venne stroncata da una morte prematura. Pochi lo ricordano come un grande ritrattista: invece, anche sotto questo aspetto,...
Il ritratto romano repubblicano

Il ritratto romano repubblicano

Il ritratto romano repubblicano fu uno dei più importanti vertici dell'arte romana e del ritratto in generale, raggiungendo traguardi di grande intensità e verismo. Sono giunti fino a noi molti esemplari, anche originali, che hanno permesso una valutazione accurata di...
Il ritratto minoico-miceneo

Il ritratto minoico-miceneo

Nella cultura minoico-micenea, sviluppatasi in Grecia, il ritratto non ebbe carattere individuale e realistico, ma intenzionale e tipologico (come abbiamo visto fino ad ora), limitandosi a caratterizzare la regalità del sovrano, la dignità del sacerdote, visti come tramite con la...

SEGUICI SU

102,644FansMi piace
624FollowerSegui
1,768FollowerSegui
2,384FollowerSegui
18,300IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Alexandre Cabanel, nascita di Venere

Alexandre Cabanel, nascita di Venere

Quest’opera rappresentò uno dei grandi successi del Salon Parigino del 1863 dove fu acquistata per la collezione personale di Napoleone III. L'imperatore dei francesi...