Ritratto

Jan van Scorel ritrattista

Jan van Scorel ritrattista

Continua l'esplorazione attraverso i più importanti ritrattisti della storia dell'arte. Altra figura importante d'oltralpe, ma che si troverà a lavorare in Italia, è Jan van Scorel, che sarà chiamato dal connazionale papa Adriano VI, a ricoprire l'incarico di conservatore...
Le coppie nell'arte

Piero della Francesca, i Duchi di Montefeltro

Due figure iconiche, destinate a guardarsi per l'eternità di fronte a un luminoso e ampio paesaggio. Un'opera inedita nella ritrattistica dell'epoca, realizzata da Piero della Francesca. Sono Federico da Montefeltro, il potente signore di Urbino, e la giovane moglie...
Donna in piedi alla spinetta, Jan Vermeer

Donna in piedi alla spinetta, Jan Vermeer

Come per la maggior parte del lavoro di Vermeer, il dipinto che vedete qui, Donna in piedi alla spinetta, non è datato, anche se lo stile con cui è realizzato indica un lavoro relativamente tardo. Questa tela può essere accostata...
Frans Hals e i ritratti di gruppo

Frans Hals e i ritratti di gruppo

Come parlare di ritratto senza di lui! Su un artista della notorietà di Hals ci si aspetterebbe più dati biografici: questi invece scarseggiano, così che la sua biografia è stata spesso romanzata, con abbondanza di aneddoti. Hals nacque ad Anversa nel...
El Greco ritrattista

El Greco ritrattista

Grande personaggio nella storia dell'arte! Domenikos Theotokopoulos, per gli amici El Greco (1541 - 1614). Nato nell’isola di Creta, era figlio di un esattore delle tasse. Iniziò la sua arte realizzando icone bizantine, ma nel 1566 si recò a Venezia,...
Ritratto dei coniugi Arnolfini

Ritratto dei coniugi Arnolfini, Jan van Eyck

Quest’opera, il Ritratto dei coniugi Arnolfini, è un ritratto di Giovanni Niccolò Arnolfini e sua moglie, ma non è da intendere come un’istantanea del loro matrimonio. La moglie non è incinta, come spesso si pensa, ma alzando il suo...
Andrea del Sarto ritrattista senza errori

Andrea del Sarto ritrattista senza errori

Tra lo stile dei grandi maestri del rinascimento e l'avvio della maniera moderna sta in particolar modo Andrea del Sarto (1486-1530), definito dal Vasari il "pittore senza errori". Il vero nome di questo pittore fiorentino era Andrea d’Agnolo di...
Anton van Dyck ritrattista

Anton van Dyck ritrattista

Fra i molti talenti forgiati nella bottega di Rubens il più dotato è Anton van Dyck (1599-1641), artista e ritrattista di fama internazionale. Nei suoi ritratti si adeguò alle esigenze della borghesia, riprendono la tradizione fiamminga, nella quale il modello...
Tiziano, l'imperatore Carlo V a Mühlberg

Tiziano, l’imperatore Carlo V a Mühlberg

La storia di questo ritratto è legata a due figure unite da un rapporto di committenza. Il grande Tiziano da un lato e dall'altro l’imperatore Carlo V. Il primo è uno dei pochi artisti che hanno avuto un ruolo...
Marcel Duchamp e la rivoluzione del ritratto

Marcel Duchamp e la rivoluzione del ritratto

L'interpretazione offerta da Marcel Duchamp (1887-1968) intorno al motivo del ritratto si inserisce all'interno della polemica dadaista nei confronti dei principi estetici e materiali della pittura occidentale. Agguerrito sostenitore della gratuità dell'arte e della vanità dei suoi prodotti e delle...

SEGUICI SU

101,677FansMi piace
1,021FollowerSegui
2,064FollowerSegui
2,703FollowerSegui
31,800IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Nicolas Poussin

Nicolas Poussin: piccola guida per conoscere l’artista

Il pittore Nicolas Poussin nacque in una famiglia normanna piuttosto modesta ma diventò uno dei più celebrati pittori del XVII secolo. La maggior parte...