Ritratto

Il ritratto nell'età di Leonardo

Il ritratto nell’età di Leonardo

Oggi vediamo da vicino il ritratto nell'età di Leonardo. La fine del Quattrocento è segnata da una serie di eventi straordinari che faranno da spartiacque tra il mondo delle corti e delle signorie e quello degli imperi, con orizzonti...
Giuseppe Arcimboldo ritrattista fantasioso!

Giuseppe Arcimboldo ritrattista fantasioso!

Il percorso sul ritratto ci porta anche a scoprire artisti stravaganti, estrosi, estremamente fantasiosi. È il caso di Giuseppe Arcimboldo. Arcimboldo (Milano, 1526 - 11 luglio 1593) iniziò la sua attività intorno alla metà del XVI secolo, assieme al padre, come...
Il ritratto nell'area mesopotamica

Il ritratto nell’area mesopotamica

La terra tra i due fiumi ha generato culture che hanno contribuito molto allo sviluppo della ritrattistica. Importanti testimonianze, riguardo al ritratto, infatti ci arrivano dalle popolazioni che si alternarono nell'occupazione della Mesopotamia, territorio dell'odierno Iraq. Nell'epoca sumera si...
Raffaello ritrattista poco ricordato

Raffaello ritrattista poco ricordato

Raffaello Sanzio (1483-1520), insieme a Leonardo e Michelangelo è uno dei pilastri del rinascimento maturo, un vero genio, la cui carriera venne stroncata da una morte prematura. Pochi lo ricordano come un grande ritrattista: invece, anche sotto questo aspetto,...
Il ritratto romano repubblicano

Il ritratto romano repubblicano

Il ritratto romano repubblicano fu uno dei più importanti vertici dell'arte romana e del ritratto in generale, raggiungendo traguardi di grande intensità e verismo. Sono giunti fino a noi molti esemplari, anche originali, che hanno permesso una valutazione accurata di...
Il ritratto minoico-miceneo

Il ritratto minoico-miceneo

Nella cultura minoico-micenea, sviluppatasi in Grecia, il ritratto non ebbe carattere individuale e realistico, ma intenzionale e tipologico (come abbiamo visto fino ad ora), limitandosi a caratterizzare la regalità del sovrano, la dignità del sacerdote, visti come tramite con la...
Ritratto di giovane donna con unicorno, Raffaello

Ritratto di giovane donna con unicorno, Raffaello

Questo curioso ritratto fa parte della collezione Borghese dal 1760 ed è attribuito al grande Raffaello Sanzio, pittore e architetto nato a Urbino nel 1483 e tra i più importanti artisti del Rinascimento italiano. L’opera rappresenta una donna a mezza...
Ritratto di gentiluomo, Lorenzo Lotto

Ritratto di gentiluomo, Lorenzo Lotto

Questo ritratto è opera di Lorenzo Lotto, nato a Venezia nel 1480 e considerato tra i principali esponenti del rinascimento veneziano. Il suo carattere originale e anticonformista però lo condusse fuori dalle committenze rinascimentali di Venezia, facendone una figura...
Il ritratto a miniatura, piccola guida per capire cos'è

Il ritratto a miniatura, piccola guida per capire cos’è

Oggi vi illustro una particolare tecnica pittorica, di moda tra XVI e XIX secolo. In questo arco di tempo vennero prodotti piccoli medaglioni con ritratti realizzati generalmente a guazzo su pergamena e avorio o a smalto su metallo. Piccole opere...
Albrecht Durer, autoritratto con pelliccia

Autoritratto con pelliccia di Durer e il nuovo ruolo dell’artista

Come promesso a voi lettori nella community di Facebook (qui), vado a illustrarvi il ritratto più votato nel sondaggio. Quest'opera segna un po' la fine del viaggio attraverso il ritrattismo che insieme abbiamo compiuto ed è curioso che si...

SEGUICI SU

101,677FansMi piace
1,021FollowerSegui
2,094FollowerSegui
2,743FollowerSegui
33,200IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

L’Autoritratto tra Medioevo e Rinascimento

Parmigianino, autoritratto in uno specchio convesso

Scriveva Giorgio Vasari nelle sue Vite degli Artisti sul Parmigianino diciannovenne: "Poi gli venne il desiderio di vedere Roma, sentendovi uomini lodare grandemente le...