Movimenti, Stili e Correnti

Dante Gabriel Rossetti, Blanzifiore

Dante Gabriel Rossetti e la confraternita dei preraffaelliti

Dante Gabriel Rossetti nacque a Londra il 12 maggio 1828, destinato a diventare il principale esponente, nonché il fondatore, della Confraternita dei Preraffaelliti. Poeta e pittore, crebbe in un ambiente artistico e letterario molto interessante. Il padre, rifugiato politico italiano, era...
Andre Derain, donna in camicia

Les fauves, le belve dei colori

Abbiamo già visto in passato come Van Gogh e Gauguin fecero sentire la loro influenza su una vasta schiera di artisti che dopo di loro animarono quel movimento chiamato espressionismo. Entrambi infatti incoraggiavano ad abbandonare le sofisticherie di un'arte estremamente...
Emil Nolde, natura morta con maschere

Die brücke, un ponte tra l’artista e il mondo esterno

Il movimento Die Brücke, in italiano il ponte, nacque nel 1905 dal lavoro di quattro studenti di architettura, arrivati alla pittura come autodidatti, nella Technische Hochschule di Dresda. Alla pittura si dedicarono poi solo tre di essi: Ernest Ludwig Kirchner (1880-1938),...
Wasilij Kandinskij, composizione VII

Der Blaue Reiter, il Cavaliere Azzurro

Il movimento Der Blaue Reiter, in italiano Il Cavaliere Azzurro, nacque dall’incontro a Monaco nel 1911 di Wasilij Kandinskij e Franz Marc, ma ebbe breve durata. In ordine di tempo fu il secondo gruppo fondamentale dell'espressionismo tedesco, dopo il Die...
Ernest Ludwig Kirchner, ritratto di Gerda

L’espressionismo, piccola guida per comprendere meglio

L'arte che va sotto il nome di "espressionista" è forse tra le più facili da spiegare a parole. Privilegia l'aspetto emotivo della realtà a scapito di quello visibile con un occhio oggettivo. Il termine non è troppo felice, perché sappiamo...
Camille Corot, il cammino di Sevre. Vista di Parigi

La scuola di Barbizon

La storia che vi racconto oggi comincia in un piccolo villaggio a sud di Parigi chiamato Barbizon, presso la foresta di Fontainebleau. Qui tra il 1830 e il 1870 si raccolse un gruppo di artisti che si dedicò alla pittura...
Gaetano Previati, maternità

Il divisionismo, luce del moderno

L'ho promesso quando parlai del pointillisme, ed eccomi qui a spiegarvi un movimento analogo che si sviluppò in Italia. Il divisionismo è stato forse uno dei periodi più prolifici dell’arte italiana negli ultimi secoli. Si sviluppò a partire dall'ultimo decennio...
Wols, pittura, 1945-46

Arte informale, la negazione di ogni forma

L'arte informale, più o meno consapevolmente fu la risposta artistica che l'Europa diede alla profonda crisi morale, politica e ideologica conseguente agli orrori messi in luce dalla Seconda guerra mondiale. Per sua stessa natura non fu un movimento omogeneo,...
Frank Auerbach, Bacco e Arianna

Neoespressionismo, piccola sintesi per comprendere meglio

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata all'arte contemporanea. Oggi vi parlo del neoespressionismo. Di che si tratta? Andiamo a  scoprirlo insieme. Il termine neoespressionismo si riferisce a un movimento artistico-culturale che interessò sia l'Europa che gli Stati Uniti verso la fine...
André Breton, in una foto d'epoca

Surrealismo, tra inconscio e politica alla ricerca di un’esistenza migliore

Oggi vi voglio parlare di un movimento che ha segnato la prima metà del XX secolo, in particolar modo nel periodo a cavallo delle due guerre, ma con strascichi e conseguenze che sono arrivati fino ai giorni nostri. Mi...

SEGUICI SU

102,646FansMi piace
563FollowerSegui
1,515FollowerSegui
2,348FollowerSegui
16,600IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Egon Schiele

Egon Schiele: piccola guida per conoscere l’artista

Pittore espressionista austriaco, Egon Schiele fu amico e pupillo di Gustav Klimt, portando all'estremo lo stile del maestro per rappresentare corpi straziati dall'angoscia. L'artista...