Tecniche

Blu egizio, il primo pigmento sintetico della storia

Blu egizio, il primo pigmento sintetico della storia

Vi parlai già in passato dei pigmenti (QUI), ma c'è un aspetto che non ho trattato, molto interessante e legato a filo doppio con la storia dell'uomo. Questa è una storia di blu e anche di rivoluzione tecnologica! Fin dall’alba...
Taddeo Crivelli, Bibbia di Borso d'Este

Miniatura, piccola guida per capire cos’è

Il termine miniatura indica in primo luogo la decorazione dei codici manoscritti. Ma viene anche impiegato in diverso senso. Se la miniatura infatti è il risultato del lavoro del miniator (pittore incaricato di decorare in rosso minio le lettere...
Il ritratto a miniatura, piccola guida per capire cos'è

Il ritratto a miniatura, piccola guida per capire cos’è

Oggi vi illustro una particolare tecnica pittorica, di moda tra XVI e XIX secolo. In questo arco di tempo vennero prodotti piccoli medaglioni con ritratti realizzati generalmente a guazzo su pergamena e avorio o a smalto su metallo. Piccole opere...
Apparati, addobbi e ornamenti. Tutto quello che serve per una festa!

Apparati, addobbi e ornamenti. Tutto quello che serve per una festa!

No, non sono impazzito, oggi vi voglio parlare degli "apparati". Perché? vi chiederete voi, di che si tratta? Gli apparati sono molti frequenti nella storia italiana soprattutto a partire dal XVI secolo. Stanno a significare, addobbi, ornamenti, paramenti e...
L'affresco #4: dal Cinquecento ai giorni nostri

L’affresco #4: dal Cinquecento ai giorni nostri

Quarta e ultima parte della storia dell'affresco, tecnica principe nella storia dell'arte per la sua bellezza e perfezione. Concludiamo oggi la sua breve storia parlando delle più alte vette che la tecnica raggiunse e il declino che ebbe fino...
La niellatura o niello, intarsio di metalli

La niellatura o niello, intarsio di metalli

Oggi vi parlo di una tecnica artistica che molti di voi avranno visto, ma che forse pochi conoscono. La niellatura è di fatto una tecnica affine all'intarsio metallico e tipica dell'oreficeria. Consiste nell'incidere col bulino una lastra d'oro o di...
Il graffito, piccola guida per capire cos'è

Il graffito, piccola guida per capire cos’è

Oggi vi parlo di una tecnica molto particolare: il graffito. Il termine, che deriva da "sgraffiato", indica una decorazione murale monocroma o policroma la cui tecnica si avvicina a quella dell’affresco. La tecnica del graffito consiste nell’applicare su un fondo...
Il mosaico #1 - nascita e sviluppo

Il mosaico #1 – nascita e sviluppo

Abbiamo già parlato di questa tecnica artistica basata sull’impiego di materie dure. Materiali come vetro, marmo, terracotta, pasta vitrea, smalto, conchiglie e madreperla. Questi, ridotti a piccoli elementi cubici o trapezoidali, erano accostati secondo un disegno preciso e fissati...
Altarolo portatile detto di San Gemignano XII secolo

Altarolo, come ti rendo un altare portatile

Altarolo, una parola un po' strana, forse l'avrete già letta qua e là, sull'etichetta di un'opera in un museo o in una mostra o nella didascalia di un libro di storia dell'arte. Ma quanti di voi sanno realmente di...
L'acquaforte, piccola guida per capire cos'è

L’acquaforte, piccola guida per capire cos’è

L'acquaforte è una tecnica di incisione destinata alla stampa. Ma di che si tratta? l'artista deve riportare su una lastra metallica, generalmente in rame o zinco, ricoperta da uno strato di cera (o vernice) il disegno, incidendo la superficie...

SEGUICI SU

102,092FansMi piace
1,021FollowerSegui
1,983FollowerSegui
2,507FollowerSegui
25,400IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI