Home Artesplorazioni

Artesplorazioni

Camille Corot, il cammino di Sevre. Vista di Parigi

La scuola di Barbizon

La storia che vi racconto oggi comincia in un piccolo villaggio a sud di Parigi chiamato Barbizon, presso la foresta di Fontainebleau. Qui tra il 1830 e il 1870 si raccolse un gruppo di artisti che si dedicò alla pittura...
Il ritratto e la svolta di Antonello

Il ritratto e la svolta di Antonello

Poche personalità nella storia dell'arte hanno saputo creare immagini così magnetiche, espressive e coinvolgenti, come quelle realizzate dal pittore di cui vi parlerò oggi. La decisa introduzione nell'arte italiana del ritratto di tre quarti, legato alla pittura fiamminga, è...
Francisco Goya ritrattista

Francisco Goya ritrattista

La parabola di Napoleone spacca in due la storia, e nessun artista esprime i cambiamenti epocali fra il XVIII e il XIX secolo meglio dello spagnolo Francisco Goya (1746-1828). Attraverso una carriera lunghissima, Goya passa dall'ultima stagione del rococò, deliziosamente...
Wols, pittura, 1945-46

Arte informale, la negazione di ogni forma

L'arte informale, più o meno consapevolmente fu la risposta artistica che l'Europa diede alla profonda crisi morale, politica e ideologica conseguente agli orrori messi in luce dalla Seconda guerra mondiale. Per sua stessa natura non fu un movimento omogeneo,...
Il ritratto dopo Tiziano: Veronese, Tintoretto, Moroni.

Il ritratto dopo Tiziano: Veronese, Tintoretto, Moroni.

Paolo Veronese, Giovan Battista Moroni e soprattutto Jacopo Tintoretto si sono frequentemente cimentati con il genere del ritratto, manifestando anche in questo specifico campo tre orientamenti differenti. Veronese e Tintoretto hanno svolto in realtà una carriera perfettamente complementare e...
Roy Lichtenstein e il ritratto pop

Roy Lichtenstein e il ritratto pop

Continua il viaggio attraverso il ritratto e giungiamo così ai tempi contemporanei e a Roy Lichtenstein. In particolare qui vedremo da vicino l'opera di Roy Lichtenstein e il ritratto pop. Operando una negazione radicale della dimensione soggettiva dell'arte in direzione...
Il ritratto di Stato

Il ritratto di Stato

Il ritratto di Stato ha una tradizione secolare. Nasce e si sviluppa in ambito politico per soddisfare l'esigenza di celebrare e ricordare re, sovrani, esaltandone l'autorità e la maestà regale. A partire dalle statue degli imperatori romani, passando dalle...
Dada

Dada: piccola guida per comprendere meglio

Sollecitato dal desiderio di rivolta contro la società borghese e le sue manifestazioni, dada è un movimento artistico caratterizzato da uno spirito anarchico contro i valori tradizionali. L’ipotesi più nota sull’origine del nome del movimento è che sia stato...
Il ritratto nell'età di Leonardo

Il ritratto nell’età di Leonardo

Oggi vediamo da vicino il ritratto nell'età di Leonardo. La fine del Quattrocento è segnata da una serie di eventi straordinari che faranno da spartiacque tra il mondo delle corti e delle signorie e quello degli imperi, con orizzonti...
Accademie e corporazioni. Gli esempi più celebri nel mondo

Accademie e corporazioni. Gli esempi più celebri nel mondo

In un post precedente (QUI) abbiamo scoperto la storia delle corporazioni di artisti e delle accademie, luoghi di promozione e insegnamento della storia dell'arte. Vediamo ora quindi una rapida carrellata delle prime corporazioni e accademie che videro la luce, come si...

SEGUICI SU

102,584FansMi piace
724FollowerSegui
1,845FollowerSegui
2,414FollowerSegui
20,600IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Juan Gris, ritratto di Madame Josette Gris

Juan Gris, ritratto di Madame Josette Gris

L’artista spagnolo Juan Gris venne particolarmente influenzato dal suo collega Picasso, rispetto a lui più vecchio di soli sei anni. I lavori più significativi...