Home Tags Rogier van der Weyden

Tag: Rogier van der Weyden

Nato nel 1399 nell’odierno Belgio, si ritiene che Rogier van der Weyden sia stato allievo del grande maestro fiammingo Robert Campin, sebbene le informazioni sui suoi primi anni di vita siano vaghe. Nel 1436 è nominato pittore della città di Bruxelles, e fra le sue opere più celebri sono menzionati alcuni pannelli per il tribunale, andati distrutti nel 1695. I suoi dipinti raggiunsero Francia, Germania, Spagna e Italia, dove risiedette nel 1540, diffondendo la sua fama e la sua influenza. Le tematiche trattate da Rogier van der Weyden sono principalmente religiose, sebbene l’artista si dedichi anche all’arte laica e ai ritratti. Muore nel 1464.

Qui trovi tutti i post dedicati all’artista!

 

SEGUICI SU

101,677FansMi piace
1,021FollowerSegui
2,168FollowerSegui
2,940FollowerSegui
42,200IscrittiIscriviti

ARTICOLI RECENTI

Hans Memling

Hans Memling, guida per conoscere l’artista

Esponente di una generazione di artisti fiamminghi che si ispirarono alle innovazioni introdotte da Jan van Eyck, Hans Memling realizzò dipinti a soggetto religioso...